Medienmitteilung 04.02.2019 zum Bundesgerichtsurteil vom 7.1.

herunterladen und lesen
 

Discarica per rifiuti speciali di Kölliken (SMDK)

La discarica per rifiuti speciali di Kölliken è stata istituita e gestita nel 1978 da un consorzio (Cantoni di Argovia e Zurigo, città di Zurigo e Industria Chimica Basilese (BCI)). Nel 1985, prima di essere completamente riempita, ha dovuto essere chiusa a causa di gravi problemi di carattere ambientale. Durante il suo periodo di attività sono stati depositati circa 300 000 m3 pari a 475 000 t di rifiuti speciali in fusti, sacchi o sfusi.

Tra il 1986 e il 2004 sono stati eseguiti vasti interventi di indagine e messa in sicurezza per circa 150 milioni di franchi.

 

Completo risanamento de la discarica

Nel 2003 l'autorità di vigilanza cantonale ha disposto il completo risanamento e quindi il totale smantellamento della discarica.
Tra il 2006 e il 2007 sono stati costruiti tre padiglioni a pressione inferiore di quella atmosferica. L'aria di scarico è aspirata in continuo dai padiglioni e filtrata. Complessivamente devono essere smantellate, sottoposte a campionamento e smaltite circa 628 000 tonnellate di materiale (rifiuti, roccia e copertura semplice).
Lo smantellamento è inziato nell'autunno 2007 e dovrebbe concludersi a metà del 2015. Una volta disponibile il certificato di risanamento la fossa vuota sarà riempita con materiale pulito, i padiglioni saranno smontati e il terreno nuovamente coltivato.

I costi totali previsti per l'intervento in base alla pianificazione e all'attuale avanzamento dei lavori di smantellamento si aggirano sui 706 milioni di franchi (a octobre 2016).

Oltre al sito web anche un padiglione Info informa i visitatori. Vogliate p.f. indirizzare le vostre domande a info@smdk.ch.

ritorno